L’organizzazione del matrimonio di A+B si è sviluppata a partire da una scelta che gli sposi avevano già fatto quando ci siamo incontrati la prima volta: il Tempio della Pace di Padova. Questa è infatti la chiesa dove hanno fortemente voluto sposarsi perchè molto cara a entrambi, specialmente alla sposa.

Da qui abbiamo scelto la location del ricevimento: un meraviglioso agriturismo tra i vigneti dei Colli Euganei, perfetto per loro che sognavano una festa allegra e spensierata con i familiari e gli amici di sempre. Lo stile del loro matrimonio non poteva quindi che essere del tutto informale, dal fascino rustico e con dettagli divertenti. Circondati da una campagna così rigogliosa, hanno subito pensato all’uva come filo conduttore delle nozze ed è proprio con questo tema in mente che ho lavorato insieme a loro alla progettazione dell’evento.

La suite grafica è stata arricchita con grossi grappoli d’uva disegnati, lungo la tavolata a ferro di cavallo dove tutti hanno cenato insieme, c’era una bellissima lavorazione di vite e grappoli d’uva, cassettine di legno piene di fiori e delle bottiglie di vino che fungevano da portacandele. Ho realizzato i segnaposto con dei tappi di sughero su cui poggiava la card con il nome di ciascun invitato. La torta nuziale invece, con i due sposi vestiti da contadini in cima, è stata tagliata su una barrique bianca illuminata da tante candele.

E l’incredibile panorama su una Padova illuminata da migliaia di luci, è stata la ciliegina sulla torta di una giornata indimenticabile!

Foto Studio Fotografico NatAn – Ricevimento Agriturismo Sengiari – Fiori Katiuscia’s Flower – Wedding Cake Dolcissima Me – Grafica, decorazioni e allestimenti Marelì Wedding Planner